prenotare fotografo matrimonio

Ho capito che c’è ancora molta confusione sui tempi per prenotare un fotografo per il giorno del matrimonio.

La domanda è: quando? Quanto tempo prima occorre prenotare per non rischiare di trovarlo già impegnato?

La risposta è: dipende. Da diversi fattori.

1) La data del matrimonio

Semplificando, posso dire che i mesi in assoluto più impegnati sono giugno e settembre. Per andare quasi sul sicuro, se ti sposi in questi due mesi occorre iniziare a muoversi almeno 1 anno prima. Più tardi agisci è più possibilità hai di trovare il tuo fotografo preferito già occupato. Per le date di maggio e ottobre potrebbero bastare 4 o 6 mesi di anticipo; per tutte le altre date anche meno.

2) Quanto ci tieni alle foto

Anche questo è un fattore importante. Se hai particolarmente a cuore i tuoi ricordi e vuoi che la storia di uno dei giorni più importanti della tua vita venga raccontata in maniera speciale, cogliendo gli attimi più belli e le emozioni più vivide, allora conviene muoversi per tempo. Se invece ti basta qualcuno che documenti la giornata senza troppe pretese, qualcuno libero anche a buon mercato, lo si trova sempre.

3) Che fotografo vorresti contattare

Un altro fattore da considerare è la notorietà del fotografo scelto. Se consideri uno studio fotografico, è probabile che al suo interno ci saranno diversi fotografi e quindi sarà più semplice trovarne uno libero.
Se invece stai considerando un fotografo singolo che segue personalmente tutte le fasi del lavoro e scatta solo un numero limitato di matrimoni all’anno per mantenere alto il suo standard qualitativo, è più probabile che sia già occupato anche molto tempo prima. Io rientro in quest’ultimo caso: preferisco rimanere un artigiano della fotografia e per mantenere tempi di consegna brevi e garantire un alto livello di cura per ogni lavoro, non vado oltre un certo numero di matrimoni ogni stagione, e ogni data è prenotata in esclusiva.

Ad ultimo, è importante capire anche il livello del fotografo che ti piacerebbe assumere. Se lavora a livello locale, regionale, nazionale o addirittura internazionale. E’ normale che un fotografo famoso sarà più facile da trovare impegnato, se viene contattato all’ultimo momento. Ricorda che anche la fotografia di matrimonio ha le sue superstar… e vanno prenotate moooolto tempo prima!

Ora, questo è un discorso generale ma dà indicazioni comunque abbastanza valide. Detto questo, tutto però è relativo: a me è capitato di ricevere prenotazioni con 2 anni di anticipo, ma anche con 2 settimane.

Come avrai già capito non ci sono tempi “scientifici” e tutto “dipende”. Vale però, secondo me, una regola d’oro: se hai già le idee chiare su chi vorresti per il racconto del tuo grande giorno, appena sai la data certa del matrimonio, contattalo subito!